Lavori pubblici

14.08.19

Contributi straordinari ai Comuni per l’acquisizione di immobili da destinarsi ad attività di pubblico interesse

L’Amministrazione regionale concede contributi straordinari ai Comuni per l’acquisizione in proprietà di immobili, parzialmente finanziata dai Comuni stessi, da destinarsi ad attività di pubblico interesse, alle condizioni stabilite dal Regolamento di attuazione n. 0115/2019/Pres. "Regolamento per la concessione dei finanziamenti di immobili da destinarsi ad attività di pubblico interesse di cui dell’articolo 5, commi da 22 a 24, della legge regionale 28 dicembre 2018. n. 29 (Legge di stabilità 2019)".

Ogni Comune può presentare al Servizio edilizia della Direzione centrale infrastrutture e territorio una domanda per ogni acquisizione per la quale chiede il finanziamento.

Le domande possono essere presentate dalle ore 8.00 del 3 settembre 2019 alle ore 17.00 del 24 settembre 2019, esclusivamente attraverso l’applicativo informatico reso disponibile sulla piattaforma regionale, a pena di inammissibilità.